Versione ad alta leggibilità

AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA - MASSA-CARRARA 13

 

 

FORME DI CACCIA AL CINGHIALE IN AREA NON VOCATA

CACCIA DI SELEZIONE - CACCIA IN FORMA "A SINGOLO" E GIRATA

AVVISI - REGOLAMENTI - MODULISTICA

CARTOGRAFIA DELLE MACROAREE PER LA CACCIA DI SELEZIONE

(AREE NON VOCATE AL CINGHIALE PRAF 2012-2015)

 

02/08/2018 - New!!!! - NUOVE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI CACCIA DI SELEZIONE AGLI UNGULATI - SPECIE CINGHIALE E CAPRIOLO

Si informa che con Del. CdG n. 29 del 19/07/2018 il Comitato di Gestione ha approvato nuove disposizioni in materia di caccia di selezione agli ungulati con l’obiettivo di agevolare ogni forma di prelievo venatorio verso le specie ungulate ed altresì perseguire l’incremento delle percentuali di realizzazione del Piano di Prelievo e Assestamento della Specie Cinghiale nelle zone non vocate attraverso l’integrazione delle due forme di prelievo selettivo alle specie Cinghiale e Capriolo.


Si invita pertanto a prendere visione dell’estratto della delibera di seguito riportato:

  1. Che l’attuazione del Piano di Assestamento e Prelievo della specie cinghiale in zona non vocata con il metodo della caccia di selezione sarà sospeso in coincidenza con il periodo di attuazione di quello in zona vocata da parte delle squadre di caccia al cinghiale (01/10 – 31/12);
  2. Che in zona non vocata nel periodo dal 01/10 al 31/12/2018 il prelievo della specie cinghiale sarà possibile effettuarlo in forma singola o con la tecnica della girata nel rispetto della normativa e dei regolamenti vigenti;
  3. Che l’attuazione del Piano di Assestamento e Prelievo della specie cinghiale in zona non vocata con il metodo della caccia di selezione sarà possibile dal giorno 01/01 al giorno 30/09/2018;
  4. Che il prelievo selettivo della specie cinghiale in quei “settori di prelievo” che coincidono anche parzialmente con “Aree di Pertinenza” per il prelievo selettivo della specie capriolo, nel periodo temporale di attuazione del Piano di Assestamento e Prelievo della Specie Capriolo, sarà possibile solamente nelle giornate di Mercoledì e Sabato;
  5. Che il prelievo selettivo della specie capriolo, nelle aree e nelle giornate in cui sarà possibile effettuare il prelievo selettivo della specie cinghiale così come indicato al precedente punto 4, sarà possibile solo da appostamento;
  6. Il cacciatore di selezione alla specie capriolo all’interno delle “aree di pertinenza” da lui utilizzabili per il prelievo della specie capriolo, durante l’attività venatoria verso la specie capriolo, potrà effettuare anche il prelievo selettivo verso la specie cinghiale purché:

a) L’ “area di pertinenza” coincida con uno o più “settori di prelievo” ovvero ricada in area non vocata alla specie cinghiale; in caso di parziale sovrapposizione il prelievo della specie cinghiale potrà essere effettuato solamente in quella porzione di territorio dichiarata non vocata alla specie cinghiale;
b) Il selecontrollore alla specie capriolo dovrà essere autorizzato, per la stagione in corso, anche al prelievo selettivo della specie cinghiale ovvero essere in possesso di tutto il materiale di caccia (libretto, fascette, ecc.);
c) Prima dell’inizio dell’attività venatoria dovrà compilare in ogni sua parte il materiale di caccia.

 

Per ogni ulteriore informazione si ricorda che la Segreteria osserva  (anche per contatti telefonici al n. 0187 422009) il seguente orario di apertura:


• MARTEDI' : 9.00-12.00 / 14.30 -17.00
• GIOVEDì : 9.00-12.00 / 14.30 -17.00
• SABATO: 9.00 - 12.00


E' comunque sempre possibile contattare l'Ufficio tramite fax al n. 0187 422009 oppure tramite e-mail: segreteria@atcms13.it ; paola.sica@atcms13.it  orietta.ratto@atcms13.it


18/06/2018 - NEW!!!! - MA1: ADEGUAMENTO CARTOGRAFIA 

Si allega in calce alla pagina stralcio su base CTR della cartografia delle Aree Non Vocate al Cinghiale della Macro Area 1 "Fosdinovo Carrara Massa" adeguata rispetto all'ampliamento del Parco delle Apuane.

 


14/06/2018 - NEW!!!!! CACCIA AL CINGHIALE IN SELEZIONE_RITIRO MATERIALE AUTORIZZATIVO

Si informa che nella giornata di domani venerdì 15 giugno l'ufficio sarà aperto per il ritiro del materiale autorizzativo per la caccia di selezione al cinghiale secondo il seguente orario: dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30

Per il ritiro dovranno essere necessariamente esibite le ricevute di versamento, da effettuarsi su   c.c.p. n.1 0 4 1 1 3 1 5 6 4  intestato a "Ambito Territoriale di Caccia "Massa" ,  di:

  • quota di iscrizione all'ATC
  • contributo di € 10.00 per la "Partecipazione alla caccia di selezione al Cinghiale s.v. 2018/19" (solo per i nuovi iscritti!!!)

12/02/2018 - NEW!!!!!  CACCIA DI SELEZIONE AL CINGHIALE.

RICHIESTA DI NUOVA ISCRIZIONE 

I termini per la presentazione delle richieste di nuova iscrizione alla caccia di selezione al cinghiale, già indicati per il 14 febbraio, sono stati prorogati al 28 febbraio p.v.. A tal fine potrà essere utilizzata la modulistica pubblicata in calce alla pagina.

 

CONFERMA VOLONTA' ISCRITTI STAGIONE PRECEDENTE (pagamento contributo)

 

Entro il 28 febbraio i cacciatori che  nella passata stagione erano iscritti alla caccia di selezione al cinghiale dovranno versare la quota di contributo secondo le seguenti indicazioni: importo € 10,00 su c.c.p. n. 1032355644,  intestato "ATC Massa" -  causale "Contributo selezione cinghiale - 2018" .

La ricevuta di versamento dovrà essere trasmessa all'ATC entro il medesimo termine tramite fax (0187 422009), e-mail (segreteria@atcms13.it ) oppure consegnata a mano alla Segreteria dell'ente nel rispetto del seguente orario di apertura:

  • martedì e giovedì: 9.00 - 12.00 / 14.30 - 17.00
  • sabato: 9.00 - 12.00

 

ASSEGNAZIONE DEL SELECONTROLLORE ALLE MACROAREE

Poichè è intenzione dell'ATC di consentire a tutti i richiedenti iscrizione di potere partecipare alla caccia di selezione, al fine della assegnazione del cacciatore alle macroaree sarà tenuto conto di quanto segue:

a) Il mancato pagamento della quota entro il termine indicato verrà inteso come mancanza di volontà di partecipare alla caccia di selezione. In tal caso dovrà essere presentata richiesta di nuova iscrizione


b)  Al fine dell'iscrizione verrà riconosciuta priorità a coloro che richiederanno utilizzo congiunto del medesimo settore di prelievo. A tal fine è possibile utilizzare il modulo pubblicato in calce alla pagina


c) la mancata restituzione all'ATC del materiale per il prelievo della passata stagione potrà costituire in ogni caso motivo di esclusione dall'attività per la nuova stagione di caccia e dovrà essere presentata richiesta di nuova iscrizione

 

 


 

 

 
25/09/2017: Si ricorda che dal giorno 30 settembre fino al 31 dicembre la caccia di selezione al cinghiale è sospesa e che,  in base al Calendario Venatorio 2017-18 dal 1° ottobre al 31 dicembre 2017 nelle aree non vocate  la cacciaal cinghiale  è consentita nella forma "A SINGOLO" e con la tecnica della GIRATA

 

RITIRO DEL MATERIALE DI CACCIA: Dalla giornata di martedì 26 settembre p.v. il materiale autorizzativo costituito da libretto personale, scheda di resoconto mensile, contrassegni numerici, potrà essere ritirato presso l'Ufficio di Segreteria.

A tal fine si ricorda che l'ufficio osserva il seguente orario di apertura:

  • martedì e il giovedì: 9.00 - 12.00 / 14.30 - 17.00

  • sabato: 9.00 - 12.00

Per il ritiro il cacciatore iscritto all'ATC dovrà necessariamente esibire la ricevuta di versamento di € 20,00 su c.c.p. n. 1032355644intestato "ATC Massa"  indicando nella causale "c.v. caccia al cinghiale zone non vocate" che vidimata con apposito timbro costituirà autorizzazione.

 

N.B.: Dopo il 15 ottobre , per potere ritirare il materiale per la caccia "a singolo" , coloro che hanno esercitato la caccia al cinghiale in selezione dovranno preventivamente avere restituito il materiale di caccia (libretto personale, il resoconto e le fascette non utilizzate per questa).

 


 

15/06/2017: SOSPENSIONE CACCIA AL CINGHIALE IN SELEZIONE. Organizzazione della Caccia al cinghiale in selezione

Nella riunione del Comitato del 9/6/2017, ai fini dell'organizzazione della caccia al cinghiale in selezione  è stato così deliberato:
A - che nei settori di prelievo ricadenti all’interno delle aree di pertinenza per il prelievo della specie capriolo (ovvero in quei settori evidenziati con sfondo giallo nello schema di rotazione assegnato), l’attività di prelievo selettivo della specie cinghiale è sospesa nell'anno 2017 nel periodo coincidente con quello di attuazione del Piano di Assestamento e prelievo del Capriolo ovvero: dal 18/06 al 15/07 e dal 16/08  al 30/09;

B - che parimenti la Caccia di selezione al cinghiale sarà sospesa su tutto il territorio non vocato durante il periodo consentito per l’esercizio della caccia al cinghiale in braccata nelle aree vocate per la specie;

C - che nel periodo di sospensione di cui alla lettera b), nelle aree non vocate sarà autorizzata la caccia al cinghiale in forma “a singolo” e con la tecnica della “girata”.


 

27/04/2017. Nella riunione di Comitato di giovedì 20 aprile u.s. sono state approvate le nuove norme di attuazione per l'esercizio del prelievo selettivo della specie cinghiale.

Tutti i selecontrollori sono stati assegnati alla macro area indicata come prima preferenza ed all'interno della quale, in rotazione programmata quindicinale ovvero dal 1°giorno del mese al 15 e dal 16 all'ultimo giorno del mese, svolgeranno la loro attività di prelievo.

La caccia di selezione potrà così iniziare con programma di rotazione a partire da LUNEDI'  1° MAGGIO.

A partire dal pomeriggio di oggi giovedì 27 aprile il materiale autorizzativo può essere ritirato presso la nostra sede (libretto personale, schema di rotazione, riepilogo mensile dell'attività svolta, contrassegni numerici).  Per l'occasione l'ufficio sarà aperto anche domani mattina venerdì 28 aprile dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Successivamente si ricorda che l'ufficio osserverà il solito orario di apertura: martedì e giovedì 9.00-12.00 / 14.30 - 17.00; sabato 9.00-12.00.

Per il ritiro sarà necessario mostrare le seguenti ricevute di versamento su c.c.p. n. 1032355644,  intestato "ATC Massa" :

a)  ricevuta della quota di iscrizione all'ATC;

b) ricevuta della quota di €.10,00 indicando nella causale "Contributo per la partecipazione alla caccia di selezione al cinghiale" .

N.B.. Le autorizzazioni dovranno essere ritirate improrogabilmente entro il giorno di mercoledì 31 maggio 2017; in caso di mancato ritiro il selecontrollore sarà cancellato dal distretto.

 


 

25/01/2017:  Sono aperte le iscrizioni alla Caccia di Selezione al Cinghiale. Termine per la presentazione delle domande  martedì 14 febbraio p.v..

In calce alla pagina è possibile accedere all'apposito modulo.

L'invio è possibile anche tramite fax al n. 0187 422009 e  all'indirizzo segreteria@atcms13.it.

Si ricorda che l'Ufficio di Segreteria osserva il seguente orario di apertura:

  • martedì e giovedì: 9.00 - 12.00 / 14.30 - 17.00

  • sabato: 9.00 - 12.00

NOTE INFORMATIVE SULL'ORGANIZZAZIONE DELLA CACCIA DI SELEZIONE

Ripartizione del territorio di caccia.

Il territorio dell’ATC non vocato per il cinghiale viene ripartito in quattro macroaree identificate su base comunale, a loro volta suddivise in complessivi 200 Settori di Prelievo. Sono nello specifico individuate le macroaree così denominate:

MA1: Massa - Carrara - Fosdinovo
MA2: Fivizzano - Casola L.
MA3: Villafranca - L. Licciana N. - Aulla - Podenzana - Tresana
MA4: Mulazzo - Pontremoli - Filattiera - Bagnone.

Termini per la presentazione delle richieste di preadesione alla caccia di selezione

Entro il 14 febbraio p.v. i cacciatori iscritti all’ATC, abilitati ed iscritti al Registro Regionale per la Caccia di selezione al Cinghiale, dovranno presentare richiesta di ammissione ad esercitare il prelievo selettivo del Cinghiale esprimendo la propria preferenza in ordine alla macroarea di assegnazione utilizzando l’apposito Modulo di Preadesione predisposto dall’ATC.

Assegnazione dei selecontrollori alle macroaree.

I selecontrollori saranno assegnati alle macroaree cercando di soddisfare per quanto possibile le indicazioni fornite in fase di preadesione alla Caccia di Selezione.

Qualora ciò non risultasse possibile, sarà cura dell’ATC identificare criteri oggettivi di assegnazione.

Modalità di utilizzo dei Settori di Prelievo.

Il cacciatore potrà svolgere la propria attività all'interno del Settore di Prelievo a lui assegnato in rotazione programmata bisettimanale.

Considerata la tipologia di selvaggina in prelievo potranno inoltre esercitare il prelievo fino a non più di due selecontrollori all'interno del medesimo Settore di Prelievo.

 

 

 




project by Fantanet S.r.l.