Versione ad alta leggibilità

AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA - MASSA-CARRARA 13

 

OPERATORI VOLONTARI

 

Coordinamento Interassociativo Volontario per lo svolgimento di attività pratiche di gestione faunistica.

 

            Il Comitato di Gestione insediatosi con il PFV 2012-2015, si è dato l’obiettivo di utilizzare “cacciatori volontari” per lo svolgimento di attività pratiche di gestione.

 

           Grazie alla collaborazione di alcune Associazioni del settore presenti a livello provinciale (ANUU, ARCICACCIA, ENALCACCIA, EKOCLUB, FIDC, LIBERACACCIA E PROSEGUGIO), attuali sottoscrittrici  con ATC di apposita convenzione, il Comitato di Gestione promuove il coordinamento dei cacciatori volontari attraverso i quali realizzare le attività pratiche di gestione connesse a:

  • riequilibrio faunistico di galliformi e lagomorfi attraverso l'impiego di strutture di ambientamento
  • attività di gestione della Piccola Selvaggina Stanziale attraverso specifici progetti finalizzati.

 

La complessa attività di coordinamento con le varie Associazioni,  mai affrontata in precedenza, ha richiesto opportuni tempi di messa a punto ed ha visto interessato l’operato dell’ATC durante l’intero anno 2014, anno in cui , dopo la partecipazione da parte dei volontari ai corsi di formazione ed informazione organizzati dall'ATC, l'impiego coordinato dei volontari ha preso concreto avvio principalmente nell’effettuazione delle operazioni di ripopolamento di selvaggina e nella gestione di strutture per l'ambientamento di lepri e fagiani. 

Vengono pubblicati di seguito gli ELENCHI aggiornati dei volontari abilitati messi a disposizioni dalle Associazioni sottoscrittrici della Convenzione

 

AVVISO!!!!

 

PRESSO LA SEGRETERIA DELL'ATC E' DISPONIBILE, PER CHI NON L'AVESSE ANCORA RITIRATO, L'ATTESTATO DI FREQUENZA DEL

CORSO ORGANIZZATO DALL'ATC PER LA FORMAZIONE E L' INFORMAZIONE DEI VOLONTARI CIRCA LE ATTIVITA' PRATICHE DI

GESTIONE.


 






project by Fantanet S.r.l.